Milano (TMNews) - Traffico e code su strade e autostrade per l'ultimo weekend di agosto. L'estate si chiude con un controesodo da bollino rosso, con lunghi incolonnamenti nelle direttrici da sud a nord e verso le grandi città. Fatti salvi i vacanzieri dell'ultima ora, che si godono la prima settimana di settembre per un'ultima fuga dalla città, la maggior parte degli italiani è tornata a casa. I volumi di traffico sono stati intensi, e anche stazioni e aeroporti sono congestionati dai rientri. La stagione estiva però si chiude con un bilancio meteorologico negativo. Poco sole, piogge e nubifragi soprattutto al Nord, hanno caratterizzato la stagione che verrà ricordata come una tra le più grigie a memoria d'uomo. E' andata meglio a chi ha scelto le regioni del sud dove il sole ha fatto la sua comparsa anche se le temperature al meridione sono state inferiori alla norma. Le piogge sono il tema dominante dell'estate 2014, un copione che si replicherà anche a inizio settimana che sarà segnato da un'ondata di maltempo sulle regione settentrionali.