Galway (askanews) - Il principe Carlo d'Inghilterra è il primo reale britannico ad incontrare il leader repubblicano nordirlandese Gerry Adams, in quella che è vista come un'occasione storica per promuovere il processo di pace e riconciliazione in Irlanda del Nord. In un evento all'università di Galway, nell'ovest dell'Irlanda, l'erede al trono britannico ha stretto la mano del presidente del Sinn Fein, un tempo braccio politico della ribellione armata dell' Irish Republican Army (IRA). La pace firmata nel 1998 ha messo fine a decenni di violenze in Irlanda del Nord. Nel 2012, la regina Elisabetta II aveva stretto la mano di Martin McGuiness, ex comandante dell'Ira e vicepremier dell'Irlanda del Nord.(immagini Afp)