Roma, (askanews) - Accolti come se avessero vinto i Mondiali. Il risultato non conta. La squadra di calcio croata, dopo la sconfitta in finale contro la Francia ai Mondiali in Russia, è arrivata a Zagabria accolta da una folla in festa. Ovazione per i giocatori. I tifosi hanno inneggiato cori, slogan, sventolato le bandiere del Paese.

Migliaia di tifosi si sono inoltre riuniti nella piazza principale di Zagabria da dove si è potuto vedere, con alcuni maxi-schermi, l'arrivo all'aeroporto della squadra.