Roma, (askanews) - Manca poco all'Expo di Milano. E la Regione Sicilia si prepara ad affrontarla al meglio. L'assessorato alle Attività produttive ha selezionato i nomi dei primi 40 raggruppamenti di aziende ed enti, un totale di circa 200 singole imprese, che potranno usufruire della vetrina di Piazzetta Sicilia dove ognuna potrà mostrare le eccellenze siciliane fino al 31 ottobre. Aziende di gioielli e coralli, ditte di elettronica e incubatori d'imprese, associazioni di artigianato, comuni e Università.L'assessore regionale alle Attività Produttive Linda Vancheri, "Abbiamo creato questo progetto sfruttando il binomio cultura-attività produttive e turismo. Il punto di forza è la nuova idea di Sicilia, e dietro di essa l'opportunità di presentare nuovi modelli di sviluppo che passano dall'innovazione, dalla ricerca, dalla capacità delle imprese di poter internazionalizzare i loro prodotti. In particolare per quanto riguarda l'internazionalizzazione abbiamo puntato sulla piattaforma che servirà per aumentare la capacità di competitività internazionale delle imprese".Per la presentazione è stato scelto il museo di Palermo per i due Acroliti di Morgantina raffiguranti le divinità di Demetra e Kore, in partenza per Milano dove domineranno la scena dello spazio della Sicilia a Expo.