Digitale, tecnologia e sapersi raccontare. I tre driver che devono dominare nel futuro delle Pmi. Mantenendo la sartorialità che contraddistingue il made in Italy produttivo.