La multinazionale olandese Akzo Nobel apre a Como un nuovo centro di ricerca per le vernici in polvere, nuovi laboratori che diverranno il polo europeo innovativo del settore per l'intero gruppo. Una settantina i nuovi posti di lavoro creati, con un investimento di cinque milioni di euro. L'occupazione riguarda soprattutto periti e laureati in chimica.