Budapest (askanews) - Centinaia di migranti in attesa di poter partire da Budapest hanno improvvisato una manifestazione davanti alla principale stazione della capitale ungherese, subito dopo l'ordine di evacuazione diffuso tramite altoparlanti. "Germania, Germania!", si è messa a scandire una folla di persone, in gran parte giovani uomini. "Vogliamo partire!" e, ancora, "Merkel", in riferimento alla cancelliera tedesca.(immagini Afp)