Lo Yacht Club Costa Smeralda festeggia i suoi primi cinquant'anni. Il programma delle celebrazioni sociali e sportive dello Yacht prevede un calendario sportivo con 20 regate in programma tra la sede mediterranea a Porto Cervo e quella caraibica, nelle Isole Vergini Britanniche. Quale pietra miliare delle iniziative con cui il Club intende celebrare il proprio impegno nei confronti della tutela e conservazione dell'ambiente marino, lo YCCS organizzerà, a fine settembre, un forum sull'ambiente. Madrina dell'evento sarà la Principessa Zahra Aga Khan. Il progetto intende mettere al centro la sostenibilità ambientale come principio guida per lo YCCS, che d'ora in poi si farà antesignano di varie iniziative volte alla promozione dell'eco-sostenibilità. Nel dettaglio il Progetto di Sostenibilità si articolerà in due fasi principali: la prima vedrà lo YCCS sottoporsi ad un processo di audit da parte di SDA Bocconi Sustainability Lab, che procederà nella valutazione della condizione attuale del Club ai fini della realizzazione di un report di sostenibilità, dopodiché sarà la volta del Club che adotterà le misure ottimali – coinvolgendo tutte le attività ed ogni reparto – per il perseguimento della salvaguardia ambientale.
La seconda fase prevede l'organizzazione di un Forum a settembre, insieme a SDA Bocconi Sustainability Lab in qualità di partner scientifico, avente come tema la tutela dell'ambiente marino, denominato: “One Ocean”.