Pechino, (TMNews) - Dopo Sydney e Londra la papera gigante gialla è arrivata a Pechino. La Rubber Duck dell artista olandese Florentijn Hofman sta facendo il giro del mondo e ha iniziato la sua navigazione nel 2007. Ora è approdata a Pechino dopo aver girato mari e oceani e aver toccato molte città. La papera galleggiante non passa certo inosservata, per la visita a Pechino l'artista ha voluto fare le cose in grande."L'opera esposta qui è alta 18 metri, uno e mezzo in più rispetto a quella di Hong Kong, l'artista sceglie dimensioni diverse per le varie città a seconda di dove verrà esposta" spiega Qiao Xiaopeng il portavoce cinese di Hofman."Porta gioia e stupore e unisce le persone. Viviamo tutti sullo stesso Pianeta e le acque globali sono la nostra vasca da bagno" è il senso della grande papera gialla nelle intenzioni dell'artista chi fino ad ora aveva esposto gratuitamente, ma siccome business is business, i cinesi devono pagare un biglietto per poterla ammirare.(immagini AFP)