Gerusalemme, (TMNews) - La Cupola della roccia imbiancata, i fedeli in visita al muro del pianto si riparano come possono: sono le immagini della nevicata che si è abbattuta giovedì su Gerusalemme. In Israele, ha nevicato così tanto che molte scuole sono rimaste chiuse, il servizio degli autobus è stato sospeso per alcune ore a causa dell'eccessiva presenza di neve in strada e di conseguenza ci sono stati problemi al traffico. Secondo il servizio meteorologico israeliano è stata la maggior nevicata avvenuta a dicembre degli ultimi 50 anni di storia del Paese.Ha nevicato anche in Cisgiordania, in particolare a Ramallah e Hebron. A Gaza il freddo e le abbondanti piogge hanno reso molto difficili le condizioni di vita della popolazione.(immagini AFP)