Milano (askanews) - Tre salvataggi nel giro di poche ore nel Mar Egeo. La motovedetta CP 322 della Guardia Costiera italiana ha tratto in salvo, complessivamente, 43 migranti, tutti uomini, di presunte origini afgane e siriane, che erano a bordo di tre gommoni alla deriva.