Roma, (TMNews) - Il ministro degli Affari esteri francese Laurent Fabius, ha annunciato a Bangui, in Centrafrica, l'invio di ulteriori truppe nel Paese africano per l'organizzazione di libere elezioni nel 2015. "Tutti aspettiamo che torni la pace; alcuni segnali di speranza lasciano pensare che presto sarà la fine di questo periodo di crisi politica. Abbiamo voluto esprimere le nostre attese al ministro degli Affari esteri francese", ha detto l'arcivescovo di Bangui.Il ministro Fabius, accompagnato dalla Commissaria europea per gli aiuti umanitari Kristalina Georgieva, si è recato in Centrafrica per esortare la comunità internazionale a scendere in campo per aiutare il Paese ad uscire dalla situazione critica che sta vivendo.Attualmente nel Paese ci sono 410 uomini delle truppe francesi ma presto aumenteranno. Secondo una fonte diplomatica le truppe potrebbero diventare 1.200.La visita del ministro francese arriva all'indomani di una risoluzione delle Nazioni Unite, proposta dalla Francia, che stabilisce l'invio di Caschi Blu in Centrafrica nei prossimi mesi.Immagini: Afp