Milano (askanews) - La Darsena di Milano si trasforma fino al 6 gennaio 2016 in un villaggio natalizio con tanto di mercatino, sulle sponde, pista di pattinaggio galleggiante e barca trasformata in slitta con le renne. E' un'iniziativa della Regione Lombardia e del Comune che cercano così di mantenere animato il vecchio porto della città, dopo che Expo 2015 ne ha fatto uno dei luoghi più frequentati di Milano. Franco D'Alfonso, assessore comunale al Commercio:"Quest'anno è stato l'anno di Expo per molti aspetti, ma è stato anche l'anno della Darsena perché la restituzione di questo luogo alla città ha dato vita a una fantastica rivalutazione di tutto quanto. Abbiamo fatto il Ferragosto a Milano che è stato uno degli eventi in controtendenza, adesso proviamo anche con il Natale. Si dice sempre che è un periodo di bassa stagione, vediamo se abbiamo invertito anche questa stagione".Una scommessa che conta di vincere anche Massimo Garavaglia, assessore regionale all'Economia:"La Darsena si è rivelata uno dei posti più visitati del Comune quindi sarebbe stato davvero un peccato non sfruttare il Natale quindi siamo contenti di questa prosecuzione".Ai bambini è dedicato "Il Bosco delle Fiabe", mentre gli adulti possono visitare gli chalet sulle sponde dove si può comprare cibo e prodotti artigianali.