Brasilia (TMNews) - La Coppa del Mondo è arrivata in Brasile, segno che il conto alla rovescia per l'inizio dei Mondiale di calcio è ormai agli sgoccioli. Il trofeo è stato ufficialmente presentato dal presidente della Fifa Sepp Blatter al presidente brasiliano Dilma Rousseff a Brasilia, ultima tappa di un lungo viaggio che ha visto la Coppa attraversare 88 Stati. "Sarà una grande Coppa del Mondo, col sostegno dei brasiliani e del governo e di tutti gli Stati, le città e i comitati d'organizzazioni locali" ha detto Blatter, nel tentativo di rassicurare organizzatori e partecipanti sulla riuscita di un evento accolto in Brasile finora da numerose proteste e manifestazioni di piazza di persone che chiedono più sanità e istruzione e meno stadi. Le polemiche hanno colpito anche le nuove strutture sportive, per i ritardi accumulati nella costruzione.Nelle prossime settimane - ha assicurato Dilma Rousseff - continueremo a lavorare duro affinché sia la migliore Coppa del mondo di sempre".(Immagini Afp)