Per Michele Geraci, professore di finanza all'Università dello Zhejiang, la frenata proseguirà nei prossimi anni