Roma (TMNews) - La Cina ha annunciato l'aumento del 12,2% del suo budget militare per il 2014. Le spese militari di Pechino si attesteranno nell'anno in corso a 808,23 miliardi di yuan, pari a 95,9 miliardi di euro. Un aumento che preoccupa il Giappone, in un momento di grande tensione tra i due paesi: "la trasparenza, o piuttosto l'assenza di trasparenza della politica di difesa e delle capacità militari della Cina, è diventata motivo di preoccupazione per la comunità internazionale, e dunque anche per il Giappone", ha dichiarato il segretario generale del governo di Tokyo.Gli esperti occidentali, tra l'altro, ritengono che le spese militari di Pechino superino di molto quelle annunciate pubblicamente. Il Pentagono ha stimato che la Cina ha destinato alla Difesa, nell'anno 2012, un budget compreso fra i 135 e i 215 miliardi di dollari."Il governo continuerà a sorvegliare la situazione", ha fatto sapere Tokyo, precisando che il Giappone "proseguirà a cooperare con tutti i paesi preoccupati" e insisterà nel chiedere alla Cina di aumentare la trasparenza della sua politica di difesa.