Roma, (TMNews) - La strega cattiva fa addentare a Biancaneve una mela, non avvelenata, ma Ogm. La rivisitazione in chiave ambientalista della favola è di Greenpeace ed è stata messa in scena davanti al ministero della Salute di Roma. Federica Ferrario, responsabile campagna Agricoltura Sostenibile di Greenpeace. "In Friuli il 15 giugno è stato seminato mais Ogm. Il ministro della Salute deve fermare questo attentato al cibo italiano" .Greenpeace ha anche fatto sapere che 55mila persone in pochi giorni hanno firmato sul sito www.StopOgm.org la petizione per chiedere al ministro della Salute Lorenzin di fermare gli Ogm.