Skopje (askanews) - Grande manifestazione dell'opposizione in Macedonia. Decine di migliaia di persone sono scese in piazza a Skopje per chiedere le dimissioni del governo conservatore del premier Nikola Gruevsky, accusato di corruzione, autoritarismo e spionaggio ai danni di migliaia di cittadini intercettati.Il leader dell'opposizione socialdemocratica macedone Zoran Zaev, ha annunciato che la protesta di piazza andrà avanti a oltranza, fino a che il governo conservatore e il premier Nikola Gruevski non si dimetteranno.