Roma (TMNews) - Dal campo di gioco alla passerella. L'intera formazione dell'Italvolley femminile ha sfilato, nella splendida cornice di piazza del Campidoglio, per l'evento TA.G. La moda incontra lo sport, kermesse che ha voluto valorizzare i giovani talenti.Alla vigilia dei Mondiali di pallavolo che saranno ospitati per la prima volta proprio in Italia e che partiranno il 23 settembre al Palasport di Roma, la capitana Francesca Piccinini, si dice pronta per la sfida: "Vedere che questi giovani crescono, nella moda, come nello sport, penso sia una cosa di orgoglio. Bisogna credere nei giovani, perchè sono il futuro. Dal 23 settembre inizieremo il nostro Mondiale. Non vediamo l'ora".Sulla passerella del Campidoglio, in una piazza gremita, hanno sfilato le collezioni di otto stilisti emergenti, accompagnati da esibizioni di scuole di danza e da performances sportive.Tra i giurati anche la pluricampionessa olimpica Valentina Vezzali. "Nella vita bisogna inseguire i propri sogni, non dobbiamo mai accontonarli. Dobbiamo credere nei nostri sogni. Con la volontà e la determinazione, tutto è possibile. Consiglio tanta grinta, determinazione. Non mollare mai anche quando tutto sembra andare nel verso sbagliato".