Roma, (askanews) - A Capri ma non in vacanza. Un'estate all'insegna della solidarietà per un gruppo di una ventina di giovani romani; un'estate alternativa con l'obiettivo di aiutare progetti di sviluppo e di diritto al cibo in Mozambico. A promuovere l'iniziativa è la Comunità missionaria di Villaregia che darà vita - dal primo al 9 agosto - alla manifestazione "Un'onda di vita" nell'Isola di Capri.I giovani romani busseranno di casa in casa per sensibilizzare la gente di Capri ai progetti di cooperazione e sviluppo nel sud del Mondo e proporranno l'acquisto di alcuni pacchi di riso solidale al costo di 5 euro. Con il ricavato sosterranno la realizzazione di tre centri nutrizionali a Maputo, in Mozambico.Nello stesso periodo, dall'1 al 9 agosto, si terrà anche una mostra missionaria, intitolata "Il mondo visto da un'altra prospettiva". Una mostra itinerante, con ingresso gratuito, realizzata dalla Comunità Missionaria di Villaregia con sede a Piazzolla di Nola, che offre ai visitatori un percorso educativo sui problemi dello sviluppo, della mondialità, dei diritti alimentari e delle problematiche di rapporto tra Nord e Sud del mondo.