Roma (askanews) - L'Arma dei carabinieri compie 201 anni. La ricorrenza è stata festeggiata con una cerimonia a Roma, all'interno della caserma "Salvo D Acquisto" di Tor di Quinto, durante la quale sono stati premiati i militari che si sono maggiormente distinti durante il servizio. Presenti, tra gli altri il Capo di Stato maggiore della Difesa, Claudio Graziano, il Comandante generale dell'Arma, Tullio Del Sette e il ministro della Difesa, Roberta Pinotti."Sono assolutamente certa - ha detto il ministro - che i carabinieri anche dopo 2 secoli di storia sapranno continuare ad essere 'pilastro insostituibile per la nostra collettività', soprattutto grazie alla capacità di trasmettere alle nuove generazioni tutto il proprio patrimonio di conoscenza, di valori, di procedure, di tradizioni, di tecnologia, di sensibilità e di identità".L'attività di controllo del territorio da parte dei Carabinieri si è tradotta nel corso del 2014 in oltre 4.100.000 servizi, durante i quali sono stati arrestati quasi 74mila soggetti, di cui oltre 49mila in flagranza di reato.