Brasov, (TMNews) - Da 3.000 candidati a 126 attori non professionisti, impegnati per tre settimane su un vero e proprio set. Tabara de film, giunto alla sua quarta edizione, quest'anno si trasforma da semplice musical sui ragazzi e sull'adolescenza in un film d'azione a tutti gli effetti, con auto impazzite e gare di motocross sulle montagne della Transilvania. E per la prima volta coinvolge oltre che giovani tra i 7 e i 18 anni provenienti dalla Romania, anche i talenti della diaspora in Italia.Il film, realizzato da Romfilm support, Dream Media Production con il sostegno di Radio Romania e TVR1 racconta la storia di un gruppo di ragazzi di città che va per le vacanze in un paesino di campagna per un festival musicale. Due mondi che si incontrano, una ragazza contesa, il cattivo ragazzo che manda all'aria la gara musicale per soldi e anche l'intervento di un mafioso locale.Il film sarà distribuito nella primavera del 2015 in oltre 100 sale in Romania e arriverà anche in Italia, nelle città dove la diaspora è più presente. Le riprese sono iniziate il 16 luglio e si concludono venerdì 8 agosto. I ragazzi hanno vissuto per tre settimane nello stesso paesino sui monti del Conte Vlad, a Moeciu de Sus, vicino Brasov, e hanno sperimentato la vera vita del set e cosa significa fare l'attore: ore di attesa, pioggia, freddo, ciak dopo ciak.