Roma, (askanews) - Festa grande a Makeni in Sierra Leone per Adama Sankoh, dimessa dall'ospedale, ultima paziente malata di Ebola nel paese dove da due settimane non si registrano nuovi casi.Presente alle cerimonie anche il presidente Ernest Bai Koroma che ha celebrato l'inizio della fine di Ebola, come ha detto. Koroma ha ringraziato Dio e consegnato un certificato alla signora Sankoh: speriamo, ha detto, che torni alla sua comunità e alla sua vita.La Sierra Leone spera di aver superato l'incubo e di potersi unire alla Liberia che ha già sconfitto da mesi l'epidemia. Solo in Guinea si registrano ancora nuovi casi della febbre tropicale.