Roma, (askanews) - L'Isis guadagna terreno in Siria verso Damasco, sede del potere sempre più incerto del presidente Bashar al Assad e punto cruciale nei piani di espansione dei jihadisti nella regione. I miliziani del Califfato nero sono arrivati alle porte della città e hanno condiviso su Twitter il video che mostra la loro avanzata.Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti dell'uomo stanno combattendo strada per strada nel quartiere di Qadam, a Sud, contrastati solo dalle forze ribelli. Si tratta del punto più vicino mai raggiunto dal centro di Damasco. Un quartiere rimasto fino ad ora relativamente tranquillo grazie ad una tregua tra i gruppi ribelli e le forze del regime, siglata un anno fa.I jihadisti dello Stato islamico hanno condiviso su Twitter il video che mostra la loro avanzata in città.