Bologna, 1 dicembre - Claudio Costamagna, presidente della Cassa Depositi e Prestiti, inserisce a Bologna il tema dell'innovazione nel più ampio quadro di cambiamento del Paese e propone una visione della Cdp come quella di un soggetto economico-finanziario, in grado di accelerarlo.