Città del Messico (askanews) - "In un tempo in cui qualcuno immagina di continuare a costruire muri, di scommettere sulle paure, qualcuno in America e in Europa continua a vivere di paura e di paure, noi abbiamo bisogno di un altro modello". Così il premier Matteo Renzi dal Messico durante la conferenza stampa congiunta con il presidente Enrique Pena Nieto. Il Capo di Stato messicano a sua volta ha ringraziato il primo ministro italiano per il supporto al suo Paese."Vorrei ringraziare il governo italiano per aver aiutato il Messico a aumentare la cooperazione e i rapporti commerciali fra Unione europea e Messico".Dopo la tappa messicana, il viaggio di Renzi continua a New York dove in due giorni parteciperà ad una serie di importanti appuntamenti alle Nazioni Unite.