Da settembre campagna per si', in parallelo manovra ma no Italicum