Il tecnico del Borussia, a Dortmund non si devono preoccupare