Roma, (TMNews) - Gli attentati kamikaze e i rapimenti negli ultimi mesi sono aumentati in misura sensibile, e nella città pachistana di Karachi alla paura si prova a rispondere costruendo auto superblindate, con vetri antiproiettile resistenti perfino ai Kalashnikov, telai in acciaio e gomme indistruttibili. Vetture che hanno costi molto elevati, e quindi riservate solo a pochi eletti. Il prezzo infatti si aggira tra i 30mila e i 45mila dollari."Sostituiamo l'interno delle gomme con un sistema anti-foratura che arriva dagli Stati Uniti - spiega Khalid Yousaf, presidente della filiale Streit in Pakistan - se c'è uno scoppio o un'esplosione di qualsiasi tipo, la ruota può andare avanti ancora per 50 chilometri senza problemi".Metropoli caotica che conta 18 milioni di abitanti sulle rive del mare d'Arabia, Karachi è considerata il polmone economico del Pakistan, ma anche città molto pericolosa. Lo scorso anno più di 2mila persone sono state assassinate e 127 rapite. Una cifra record secondo il Comitato di raccordo tra cittadini e polizia. E la situazione non sembra migliorare. E anche l'auto blindatissima resta una soluzione riservata a pochi.Immagini: Afp