Milano, (TMNews) - Justin Bieber in campo in favore delle vittime del tifone Hayan nelle Filippine. La popstar canadese ha realizzato un videoappello per una raccolta fondi in favore dei giovani, sopravvissuti un mese fa alla furia di Hayan, che ha provocato più di 5.700 morti in tutto il Paese. Il suo messaggio è rivolto ai milioni di fan di tutto il mondo che potranno aggiudicarsi la possiblità di assistere personalmente alla registrazione del suo album l'anno prossimo.Bieber, oltre al videoappello, ha voluto incontrare personalmente i ragazzi filippini. E' volato a sorpesa a Tacloban dove dopo una visita in una scuola pesantemente danneggiata, si è intrattenuto con i ragazzi per qualche ora cantando canti di Natale e schiacciando qualche palla a basket. Bieber tuttavia non è il solo a mobilitarsi per le Filippine: come lui anche la cantante Alicia Keys due settimane fa aveva visitato le vittime trasferite a Manila.