Genova (TMNews) - "Il presidente Renzi ha detto che il27 ascolterà il sindacato sulla manovra, noi siamo per affermareche su alcune cose la manovra è buona mentre su altre vaassolutamente cambiata. Contiamo molto che attraverso il dialogoe il confronto si migliori ciò che va migliorato". Lo haaffermato questa mattina a Genova la segretaria nazionale delleCisl, Anna Maria Furlan, a margine della manifestazionenazionale "100 piazze per il lavoro"."Questo Paese - ha sottolineato Furlan - ha perso 25 punti diproduzioni industriali, ha 3 milioni di disoccupati e un giovanesu due non ha neanche la speranza di trovare un lavoro. Civogliono interventi seri. Bisogna ripartire -ha concluso- dallacentralità della lavoro e dello sviluppo per dare un futuro atutti noi".