Stati Uniti, (TMNews) - E' soprannominata "l'archeologa dei capelli": Jane Stephens è una parrucchiera del Maryland che ha realizzato un sogno, quello di ricreare le complicate acconciature femminili di moda nell'antica Grecia e a Roma. "Nessuno sapeva come fossero costruite queste acconciature, e io credevo che bastasse guardare e lavorare in modo meccanico per ricrearle sui capelli di oggi in modo da renderle credibili". All'inizio Janet usava le forcine tradizionali, realizzando che non potevano sostenere le acconciature: dopo anni di ricerche e pratica, ha capito il segreto."Ho avuto un'intuizione mentre lavoravo in cantina: usando ago e filo funzionava, ecco che all'improvviso ci riuscivo". Da allora Janet è diventata un'esperta in grado di riprodurre anche l'acconciatura originale dell'imperatrice romana Faustina la Giovane, vissuta nel II secolo: scrive su riviste specializzate, dove pubblica anche le foto delle sue creazioni."Voglio che la gente sappia come venivano create perchè non ho mai conosciuto nessuno che, alla vista di un'acconciatura dell'antica Roma, non si chieda come facessero". Le sue creazioni non sono adatte a un salone di bellezza qualsiasi, per questo lavora in casa, dove realizza acconciature degne di una regina.(immagini Afp)