Il n.1 Fifa dopo l'incidente allo stadio: ''Ci affidiamo a Dio''