Roma, (TMNews) - Una legge elettorale che non prevedesse le 'quote rosa', avrebbe come effetto, viste le liste bloccate, e la mancanza del voto di preferenza, "un parlamento di soli uomini". Lo dice la parlamentare Pd Colomba Mongiello.