Roma, (TMNews) - La parlamentare del Nuovo centrodestra (Ncd) Dorina Bianchi smentisce Beppe Grillo. Il blog del leader M5S aveva accusato la ministra per le Riforme Maria Elena Boschi di "minacciare" i deputati di maggioranza che hanno mantenuto gli emendamenti all'Italicum, dando notizia di un biglietto che avrebbe fatto recapitare in aula a Dorina Bianchi, in cui si escludeva la sua ricandidatura in caso di ok all'introduzione delle preferenze da lei proposto.Ma Dorina Bianchi ha replicato immediatamente ribadendo "di non aver mai ricevuto alcun biglietto dal ministro Boschi". "Per questo - ha affermato la parlamentare - non posso neppure commentare le fantasiose ricostruzioni di Grillo, mancando proprio l'oggetto delle sue insinuazioni. A Grillo, oltretutto, sarà sfuggito che già venerdi scorso c'era stata la smentita. Evidentemente avrà fatto il weekend lungo..".