Milano, (TMNews) - Bologna, Genova e Verona nel cuore dei turisti come Parigi, Londra e Berlino. Forse non possono competere per numeri e infrastrutture ma di certo le piccole città italiane sono la nuova tendenza del turismo della primavera 2014. Una tendenza che emerge da un sondaggio del Centro Studi del Touring Club Italiano. Silvestro Serra è il direttore del mensile Touring."Finalmente gli italiani finalmente scoprono uin'italia minore, che forse è l'italia migliroe, dei piccoli centri che grazie alla loro abilità hanno attratto attraverso eventi musei e manifestazioni turisit non solo mordi e fuggi".Merito della capacità di valorizzarsi da un lato e della crisi dall'altro che favorisce la ricerca di mete più accessibili."La crisi tocca i viaggiatori che non vogliono rinunciare a viaggiare che ormai è come mangiare però devono stare attenti al budget preferiscono città minore itinerario più breve al grande tour alla grande città alla grande spesa".Il rilancio del settore può partire anche da qui.