Milano (TMNews) - Nel 2013 8mila italiani non hanno pagato un euro di tasse al fisco, un'azione che rende loro evasori totali e racconta più di ogni altro dato il complicato rapporto fra italiani e Fisco, fotografato dai dati raccolti e diffusi dalla Guardia di Finanza.In 12 mesi sono state scoperte 12mila persone responsabili di reati fiscali, fra loro 202 sono state arrestate. La maggior parte è accusata di aver utilizzato o emesso fatture false, quasi 6.000 casi, di non aver versato l'IVA, evasa per quasi 5 miliardi di euro, di non aver presentato la dichiarazione dei redditi e di aver distrutto o occultato la contabilità.Gli uomini delle Fiamme gialle in tutto hanno sequestrato 4,6 miliardi di euro, 298 milioni intercettati alle frontiere italiane.