Londra (TMNews) - Da mercoledì 10 a domenica 14 settembre, Londra ospiterà gli Invictus games, i giochi Olimpici dedicati ai militari feriti in combattimento. Un tributo allo sport, ma soprattutto un grande messaggio di tenacia e determinazione, un invito a non mollare mai da parte di chi non si è fatto sopraffare dal destino, rivolto a tutti coloro che, in un modo o nell'altro si trovano ad affrontare un periodo di difficoltà.L'Italia partecipa agli Invictus Games di Londra con una delegazione di atleti guidata dal Ten. Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d'Oro al Valor Militare, in sedia a rotelle dal 1993 quando fu ferito da un cecchino a Mogadiscio in un agguato a un check point, che ha ricevuto la bandiera tricolore dal Presidente della Repubblica e dal ministro della Difesa nel corso di una cerimonia al Quirinale."Siamo orgogliosi di poter andare a Londra a rappresentare il nostro Paese - ha detto Paglia - e nello sport come nella vita sappiamo anche questa sarà l'ennesima sfida,c he si potrà vincere o perdere, ma l'importante è combattere, fino alla fine".Anche l'attore Brad Pitt, protagonista del film di guerra Fury, ha voluto mandare assieme ai suoi colleghi di set un grande in bocca al lupo agli uomini e le donne impegnati nelle competizioni dell'Invictus games.