Singleton (askanews) - Un esemplare femmina di orangotango cieca, ha recuperato la vista grazie a un delicato intervento di cataratta e poi ha dato vita a due gemelli sani in un centro soccorso animali nell ovest dell Indonesia. Ma non solo Gober è stata rimessa in libertà con i suoi cuccioli, Ginting, una femmina e Ganteng un maschio, proprio grazie alla riacquistata capacità visiva. La mamma però subito dopo il ritorno alla vita selvaggia nella foresta ha abbandonato Ganteng lasciandoselo alle spalle.Questa storia però ha un altro incredibile retroscena: anche il padre dei cuccioli è cieco, il primate aveva perso la vista alcuni anni fa, dopo essere stato colpito da una sessantina di proiettili esplosi dai fucili degli agricoltori indonesiani che considerano questi animali una vera 'piaga' per le loro coltivazioni."Lavoro da 25 anni con gli orango e credevo di aver visto tutto, ma due gemelli nati da due genitori ciechi sono davvero un fatto eccezionale. Purtroppo il reinserimento dei cuccioli in natura ha funzionato solo in parte, ma è un risultato davvero importante" spiega Ian Singleton, direttore del programma per la conservazione degli orangotango di Sumatra.Il piccolo Ganteng però sta bene ed è stato riportato nel centro di soccorso dove crescerà insieme ad altri suoi simili in attesa che cresca e possa tornare in natura.Dei 50mila orangotango ancora liberi, il 90% vive in Indonesia e altri 2mila si trovano nei centri soccorso.(immagini AFP)