Roma, 12 giu. (TMNews) - Un'altra teenager indiana è stata trovata impiccata a un albero in un villaggio dell'India settentrionale, il quarto caso in poche settimane nell'Uttar Pradesh.Il corpo della 19enne è stato ritrovato nella regione di Moradabad, a tre ore di viaggio da Nuova Dehli. La sua famiglia - riporta la Bbc - sostiene che sia stata stuprata, mentre si attendono i risultati dell'autopsia.Ieri un'altra donna, di 44 anni, era stata ritrovata appesa senza vita a una pianta. A fine maggio, lo stupro di gruppo di due cugine di 14 e 15 anni, impiccate poi ad un albero, aveva suscitato la rabbia e le proteste di parte dell'opinione pubblica indiana.Sempre nell'Uttar Pradesh una donna ha accusato quattro poliziotti di averla violentata nei locali del commissariato dopo aver rifiutato di pagare una tangente per ottenere il rilascio del marito.L'Uttar Pradesh, sottosviluppato stato del Nord dell'India con 200 milioni di abitanti, è sotto i riflettori in queste ultime settimane per i ripetuti casi di violenza sulle donne, talvolta giustificati dalle stesse autorità.