Nuova Delhi, (TMNews) - L'India ha esibito, nel corso di una parata militare per la festa nazionale, un nuovo missile a lunga gittata, l'Agni V, in grado di ospitare nell'ogiva una testata nucleare. Il missile, già collaudato ad aprile 2012 può coprire una distanza di 5mila km ed è quindi potenzialmente in grado di raggiungere la Cina e altri paesi asiatici e anche europei.La prima uscita pubblica della nuova arma avviene dopo che India e Pakistan hanno accettato un "cessate-il-fuoco" per le tensioni in Kashmir seguite alla morte di 5 soldati in nove giorni lungo la frontiera."Crediamo nella pace alla frontiera - ha dichiarato il presidente indiano, Pranab Mukherjee - siamo sempre pronti a tendere la mano, nella speranza dell'amicizia ma questa mano tesa non deve essere data per scontata".India e Pakistan si sono già affrontati in tre guerre, di cui due in Kashmir, dalla loro partizione nel 1947. Secondo gli osservatori, l'esibizione di forza con la presentazione in pompa magna del nuovo missile nucleare è parte di una strategia politica per giocare un ruolo più importante sulla scena internazionale.(Immagini Afp)