Sajjanpura (TMNews) - Un bagno nelle acque del fiume Hiran, in India. E' il pane quotidiano per questo gruppo di studenti che, a causa della mancanza di un ponte tra le due sponde, non ha altro modo, se non attraversare a nuoto il corso d'acqua, per poter andare a scuola. L'alternativa sarebbe un percorso di oltre 20 Km per arrivare al primo ponte disponibile, improponibile per chi deve recarsi a scuola, a piedi per giunta.Per i ragazzi non è un grande problema, si immergono in costume e portano le loro divise in recipienti di rame per tenerle all'asciutto, indossandole una volta giunti dall'altra parte. Più problematico è il guado per le ragazze. Non potendo spogliarsi in pubblico sono costrette ad attraversare il fiume vestite, lasciando poi che gli abiti gli si asciughino addosso, con tutto quelle che ne consegue.Molto spesso, infatti, si ammalano però non possono permettersi di saltare le lezioni e di restare indietro nella preparazione scolastica.La speranza è che un ponte venga costruito al più presto: le autorità locali stanno già facendo una stima dei costi e a breve, per questi studenti, la vita potrebbe cambiare.(immagini Afp)