Roma, (askanews) - L'India celebra il coraggio di due sorelle che hanno reagito a un tentativo di molestie su un autobus picchiando i loro tre aggressori. Il filmato che mostra le due donne a mani nude e con le loro cinte contro i tre uomini, è stato girato da un passeggero con un telefonino ed è diventato subito virale.L'episodio è avvenuto nello Stato settentrionale di Haryana, le due studentesse di 22 e 19 anni, stavano tornando a casa. "Nessuno sull'autobus è intervenuto per aiutarci. Così abbiamo preso le nostre cinture e ci siamo difese", ha raccontato una delle due donne alla Bbc.Secondo quanto riferito dalla polizia, gli uomini sono stati arrestati e incriminati per aggressione.La violenza sessuale resta al centro del dibattito pubblico in India dopo il tragico stupro di una studentessa di 23 anni picchiata e violentata in un autobus di Nuova Delhi nel dicembre 2012 e morta dopo due settimane di agonia. Da allora ilparlamento ha approvato leggi più severe contro gli stupratori, ma molestie e violenze sessuali continuano a essere molto frequenti.