Caracas (TMNews) - Gli studenti venezuelani preparano una nuova manifestazione a Caracas, dopo tre settimane di proteste contro il presidente Nicolas Maduro costate la vita ad almeno 14persone. "Vi aspettiamo in piazza Alfredo Sadel emarceremo fino all'Ambasciata di Cuba", ha scritto su Twitter uno dei leader della protesta, Gaby Arellano.Ieri i manifestanti hanno eretto barricate nelle principalicittà del Paese e in serata la polizia è intervenuta a Caracasper disperdere 50 manifestanti che bloccavano il traffico in unquartiere della città. Anche a Valencia e a San Cristobal, da dove il movimento studentesco è partito il 4 febbraio scorso, ci sono stati incidenti tra manifestanti e polizia, che ha usato proiettili di gomma e lacrimogeni.Intanto prosegue il bracco di ferro fra Washington e Caracas. Gli Stati Uniti hanno deciso di espellere tre diplomatici venezuelani dopo che la scorsa settimana il Paese sudamericano aveva messo alla porta tre funzionari statunitensi.