Rho (askanews) - A due settimane dall'inaugurazione di Expo 2015 è stato presentato ufficialmente il Mobility Center, per offrire assistenza nella mobilità a disabili e persone anziane o comunque con problemi di deambulazione. Allestito in Cascina Triulza, padiglione della Società civile, il Mobility Center è stato inaugurato dal commissario unico Giuseppe Sala con il presidente della Fondazione Triulza Sergio Silvotti."Innanzitutto dobbiamo scusarci perché siamo arrivati dopo un po' di giorni dall'apertura a mettere a punto il servizio, ma come sempre tra l'idea e la realizzazione ci sono tutte le difficoltà tecniche, pratiche e burocratiche. Ma diciamo che da domani mattina il servizio sarà funzionante e questo è l'importante".Sala ha annunciato la presenza di circa 60 veicoli, più una cinquantina di carrozzine a spinta che potranno essere affittati per metà giornata al costo di circa 15 euro e per l'intera giornata a 30 euro. Per il commissario l'attivazione del servizio di mobilità assistita è un punto molto importante per Expo, anche se il tema della circolazione di veicoli nel sito espositivo resta un argomento delicato, e la priorità è sempre quella di evitare gli incidenti. Ma ora anche per chi ha difficoltà di movimento si apre la possibilità di visitare la vastissima area di Expo.