Roma, (askanews) - Per la prima volta lo Stato Islamico minaccia in lingua ebraica lo Stato di Israele.Nel video, postato su Youtube, uno jihadista con il volto coperto e armato di fucile afferma che l'Isis "butterà nella spazzatura i giudei".L'uomo, esprimendosi in ebraico perfetto, è al centro dell'immagine e afferma: "Verremo dalla Siria via terra per buttare gli israeliani nella spazzatura".Il filmato, che in alto a destra mostra la bandiera nera del Califfato, dura poco più di due minuti.Il fondamentalista, che alla fine estrae un coltello, minaccia anche di "sgozzare e uccidere" gli ebrei "per vendicare quello che avviene in Palestina", per poi aggiungere: "Puliremo Gerusalemme e la nazione dai giudei".