In Veneto sono presenti sette ITS. Diciotto i percorsi monitorati, tredici quelli premiati. Anche qui si punta molto sulla meccanica. ITS Academy Meccatronico Veneto, area Nuove tecnologie per il Made in Italy. Cinque sedi: Vicenza, Treviso, Padova, Schio e Verona. Il test d'ingresso si tiene il 17 e 18 luglio.

Subito dopo la maturità, spiega il direttore Giorgio Spanevello, perché dopo l'esame di Stato le imprese fanno man bassa di studenti usciti dagli Istituti tecnici. “Se io potessi avere il doppio o il triplo dei ragazzi, avrei assolutamente la possibilità di collocarli in azienda immediatamente”, confessa Spanevello. Non solo meccanica. Academy ITS Turismo Veneto, due corsi (hospitality management e restaurant business management) divisi su tre sedi: Jesolo, Asiago e Bardolino. Test d'ingresso a settembre. “I nostri ragazzi trovano lavoro negli alberghi, in Italia e all'estero”- spiega il direttore dell'Academy ITS Turismo Veneto, Enrica Scopel. “Lavorano anche in agenzie di viaggio, tour operator, nel mondo dei villaggi e presso aziende di ristorazione e web agency”.

ITS Red Academy è invece il Tecnico superiore per il risparmio energetico nell'edilizia sostenibile, Tecnico superiore per il Processo, la Comunicazione e il Marketing nel settore Legno-Arredo, Tecnico Superiore per la Gestione la Verifica di impianti energetici. In totale sei i corsi, suddivisi su quattro sedi: Padova, Verona, San Donà e Varese. Test d'ingresso il 19 luglio. “Tutti questi corsi sono fortemente spinti nel 4.0 con il BIM CAD, la nuova frontiera della grafica computerizzata” – spiega il direttore Claudia Nizzola.

I prossimi video:
ITS Puglia 4 luglio
ITSUmbria 5 luglio
ITS Lombardia 6 luglio

I video già pubblicati:
ITS Emilia il 2 luglio

Il 10 luglio alle 13,15 su RADIO24 il reportage completo