Kiev (TMNews) - In Ucraina l'ex primo ministro Yulia Tymoshenko si unisce alle proteste dell'opposizione scesa in piazza contro la decisione del governo di rinunciare ad un accordo di associazione e libero scambio con l'Europa. Tymoshenko, condannata a sette anni di prigione, ha annunciato uno sciopero della fame a oltranza dall'ospedale in cui è detenuta per le sue precarie condizioni di salute.In questi giorni decine di migliaia di persone hanno manifestato a favore dell'intesa con l'Europa, proteste ad alta tensione sfociate in più di un caso in scontri con le forze dell'Ordine.Il presidente ucraino Viktor Yanukovich ha invitato alla calma lanciando un appello alla pace in Ucraina. "Il presidente - ha detto in un discorso alla nazione - non farà mai niente per danneggiare il suo popolo e la sua nazione".Non ne sono convinti i leader dell'opposizione come Arseny Yatsenyuk secondo cui il presidente, pressato dalla Russia con cui potrebbero deteriorarsi i rapporti economici in caso di un accordo con l'Europa, "vuole vendere il Paese per comprarsi il potere e la rielezione nel 2015".(Immagini Afp)