Santa Maria Maggiore (TMNews) - Erano oltre un migliaio gli spazzacamini che, come di consueto, si sono dati appuntamento a Santa Maria Maggiore, in Val Vigezzo, nella provincia di Verbano Cusio Ossola, per il 33esimo raduno internazionali di artigiani che si dedicano a questo antico e anche un po' romantico mestiere.Tra brindisi e degustazioni di prodotti tipici tra i tetti e i luoghi più pittoreschi del centro storico della cittadina, spazzacamini provenienti da tutto il mondo hanno trascorso tre giornate, dal 5 al 7 settembre, culminata con l'evento clou di domenica, quando tutti i partecipanti hanno sfilato per il centro indossando gli abiti da lavoro e alcuni di loro hanno inscenato una rievocazione storica della pulitura dei camini, utilizzando gli attrezzi che lo spazzacamino usava nei tempi passati.Un'occasione per rendere omaggio alle antiche professioni ma anche per ammirare gli splendidi paesaggi delle valli piemontesi.(Immagini Afp)