Antananarivo (TMNews) - Madagascar sotto scacco per effetto di una invasione di cavallette che hanno letteralmente trasformato il cielo di Antananarivo, diventato improvvisamente grigio."Nella nostra campagna di comunicazione - afferma Patrice Talla Takoukam, rappresentante della Fao in Madagascar - abbiamo sempre suggerito alla popolazione di non mangiare le cavallette perchè vengono utilizzati pesticidi e questo è dannoso per la salute umana"."Sono necessari ancora 15 milioni di dollari per arrivare a coprire le spese di 3 anni. Faccio appello ai donatori per mobilitare tutte le risorse necessarie per questa campagna e combattere l'invasione di cavallette".Il Madagascar soffre di questi episodi dal 2013: eventi che minacciano l'equilibrio alimentare con ripercussioni sui raccolti di riso e mais. Invasioni legate a condizioni climatiche umide favorevoli alla proliferazioone di questi insetti migratori, ma anche dovuti alla mancanza di sensibilizzazione e alla distruzione delle foreste.Immagini: Afp